Translate

sabato 30 luglio 2016

Samosa...che bontà!

Ciao!
Oggi vi voglio parlare di un tipico antipasto/snack che ho scoperto qui in Arabia Saudita.
La Samosa, conosciuta anche come Sambusak, Samsa, Samuza, Sambusa, è un tipico piatto indiano diffusosi in tutta l'Asia centro-meridionale, nella penisola arabica e in Africa, ma anche in Turchia e in Grecia.

Le Samosa hanno forma triangolare non più grande di 10cm e si possono farcire con ingredienti che variano a seconda del paese e della loro cultura come verdure, carne trita e formaggio...i miei preferiti.
Io ne sono così ghiotta che ho imparato a cucinarle!
E se volete provare anche voi questi sono i 3 semplici ingredienti che servono: formaggio spalmabile, mozzarella filante, e pasta per Samosa (impasto di farina, acqua e olio).

In una ciotola si mischiano il formaggio spalmabile con la mozzarella filante.
Si stende una striscia di pasta e la si piega 3 volte ad angolo.

A questo punto si inseriscono i formaggi (se preferite carne o verdura).

Si prosegue continuando a piegare a triangolo la pasta ed in ultimo si sigilla con un po' di acqua spalmata sui bordi.

Una volta preparati i triangoli di Samosa si possono friggere o cuocere al forno.
E poi...gnam!

Ieri ero invitata ad una festa a casa di amici e per la prima volta ho preparato i Mini Samosa...così piccoli e sfiziosi che sono spariti subito!!!



2 commenti:

  1. Buoni, buoni, mi mancano un po'......tu poi sei così brava a fare tutto, da non avere dubbi sulla bontà di ogni cosa che prepari!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. al tuo ritorno ci faremo una bella scorpacciata di samosa e panna cotta!😘

      Elimina