Translate

mercoledì 6 maggio 2015

Giustino

Giustino e' un piccolo paese di montagna prima di Pinzolo, in Val Rendena, Trentino.
Quando siamo tornati dalla Danimarca cercavamo una casa in montagna dove poter trascorrere il nostro tempo libero e dove trascorrere le vacanze.

Dopo tanto cercare, quasi per caso, abbiamo trovato il nostro posticino speciale, dove scappavamo a rilassarci al sabato pomeriggio dopo la scuola, da Rezzato in meno di due ore eravamo già in casa!

A Giustino abbiamo scoperto la buonissima carne salda della macelleria in paese, la gentilezza del personale alla cooperativa (supermercato), le dosi giganti dello spritz al bar e la bontà della cucina casalinga del ristorante la Trisa!
Le nostre bimbe ogni anno si sono divertite tantissimo al Grest organizzato dalla ProLoco del paese.
Con una breve passeggiata si arriva a Pinzolo dove per noi e' ormai un rito andare al 1/2 soldo a mangiare la pizza, i krapfen alla crema e a fare quattro chiacchiere!
Per chi ha bambini come noi dovete andare assolutamente in pineta, e' il paradiso dei giochi e del verde!
Se vi portate una coperta vi potete rilassare all'ombra di un pino mentre i vostri figli si divertono, lo spazio e' sicuro, e' vietato l'accesso alle macchine.
A noi piace molto andare fino a Carisolo e dall'antica vetreria prendere il sentiero per le cascate Nardis, il primo tratto della passeggiata e' un po faticoso per la pendenza, ma il sentiero e' molto grande e sicuro, vi garantisco che poi quando arriverete alle cascate ne sarete contenti!
Portatevi dei panini per il pic-nic!
Ci siamo stati anche l'inverno scorso!

La terza settimana di Agosto si svolge la sagra della Razza Rendena, non perdetevi la sfilata e la premiazione della REGINETTA!
La Val Rendena a noi fino a 8 anni fa sconosciuta e' molto bella e a misura di famiglia, ci sono tantissimi percorsi, parchi e divertimenti sia per i più grandi che per i più piccini, a noi piace molto ad ogni stagione, l'estate per il verde è il fresco, l'autunno per la raccolta delle noci e delle castagne, l'inverno per lo sci e la primavera perché quando tutto fiorisce sembra di entrare in un dipinto.
Per quanto ci riguarda posso solo dire...ci vediamo quest'estate!

Nessun commento:

Posta un commento